Il Tirreno

Ucraina: Kiev, '1.800 bambini orfani a causa della guerra'

28 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Kiev, 28 mar. (Adnkronos) - L'invasione su vasta scala dell'Ucraina da parte della Russia ha causato quasi 1.800 bambini orfani. Lo ha reso noto il Servizio sociale nazionale ucraino in un commento al Kyiv Independent. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, la guerra della Russia ha avuto un impatto devastante sui bambini ucraini, con quasi 600 minori uccisi e oltre 1.200 feriti in tutto il paese. Oltre 10.000 civili ucraini sono stati uccisi dal 24 febbraio 2022. Il numero effettivo di vittime civili in Ucraina è probabilmente significativamente più alto in quanto non tiene pienamente conto dei numeri nei territori occupati dai russi e negli insediamenti di prima linea. La Russia ha inoltre condotto una campagna di deportazioni di massa di bambini ucraini in violazione del diritto internazionale. Secondo il database Children of War, dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina, è stato confermato che almeno 19.500 bambini sono stati rapiti dalla Russia, e meno di 400 di loro sono ritornati a casa. La guerra della Russia contro l’Ucraina ha anche distrutto o danneggiato una scuola su sette in Ucraina e costretto 1,6 milioni di scolari a abbandonare l’istruzione.
Vespa World Days
Le voci dei vespisti

Vespa World Days a Pontedera, cala il sipario sul maxi raduno: «La cosa più bella? Gli amici e che meraviglia la parata»

di Federica Scintu