Il Tirreno

Fosse Ardeatine: Lorenzin, 'richiamo a difendere libertà e democrazia'

24 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 24 mar. (Adnkronos) - "Oggi ricorre l’80/mo anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine, una delle pagine più tragiche della storia italiana, consumatosi nel dramma della Seconda Guerra Mondiale: 335 italiani furono presi, ammassati e fucilati a sangue freddo dalle SS tedesche. Gettati in una fossa, senza dignità. Un invito a non dimenticare mai i fatti tragici che ci hanno preceduto, per condannare ogni forma di odio, violenza e intolleranza che ciclicamente torna. Un richiamo alla nostra responsabilità di difendere i valori di libertà, giustizia e democrazia”. Così Beatrice Lorenzin, vicecapogruppo del Pd al Senato.
Primo piano
La tragedia

Tamponamento sulla A22, muore camionista di Pisa di 25 anni: lascia una bambina piccola