Il Tirreno

Berlusconi: Mulè, 'chiamati ad essere all'altezza sua eredità'

24 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 24 mar. (Adnkronos) - “Da Marina Berlusconi abbiamo ricevuto uno straordinario lascito, un atto d’amore del papà Silvio nel solco di una vita segnata da coerenza e generosità. Noi di Forza Italia, figli della sua creatura politica, dovremo essere all’altezza di questa eredità con la stessa umiltà. La strada è segnata, a noi provare a essere all’altezza”. Lo afferma Giorgio Mulè, vicepresidente della Camera e deputato di Forza Italia.
Primo piano
L’addio

Morte di Mattia Giani, chiesa gremita per l'ultimo saluto al calciatore. La fidanzata: «Sarai sempre la metà del mio cuore»