Il Tirreno

Calcio: Alcaraz, 'felice di essere alla Juve, gioco dove vuole il mister, CR7 un'ispirazione'

08 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Torino, 8 feb. - (Adnkronos) - "Sono felice di essere alla Juve, sto bene. Mi sto allenando con il gruppo che mi ha accolto molto bene, così come i tecnici. Posso giocare in mezzo al campo ma anche da falso nove, in questi giorni sto giocando più sulla parte interna della fascia destra e mi sento bene. Mi piace molto giocare qui ma sono disposto a giocare ovunque decida il mister”. Così il centrocampista della Juventus Carlos Alcaraz nel corso della sua conferenza stampa di presentazione. “Mi hanno associato a grandi campioni e di questo sono molto contento. Io voglio fare bene e voglio che il mio nome diventi importante qui. Cristiano Ronaldo per me è stato un’ispirazione, voglio dimostrare alla mia famiglia che quello che sto ottenendo è grazie a loro”. "La Juve mi è sempre piaciuta perché ci sono passati tanti giocatori forti, compresi diversi argentini -aggiunge l'ex centrocampista del Southampton-. Da dentro mi rendo conto che le aspettative sono molto alte e voglio rispettarle. Quando sono arrivato mi sono reso conto di questo. Il debutto non è stato buono per il risultato ma mi ha permesso di entrare in una partita di livello, a me piacciono queste partite con tanta pressione. "Non mi piace perdere, neanche in allenamento. Voglio sempre vincere, è la mia attitudine. Il mister mi chiede di fare le cose che so fare, sono tranquillo perché vedo tanta fiducia in me".
Primo piano
Emergenza idrica

In Toscana manca l'acqua: dall'Elba alla Lunigiana, ecco tutti i progetti per non restare a secco

di Francesco Paletti
Le nostre iniziative