Il Tirreno

Mo: Onu, 'preoccupazione per possibile allargamento conflitto dopo'

31 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Gaza, 31 gen. (Adnkronos/Dpa/Europa Press) - Il portavoce del segretario generale dell'Onu Stéphane Dujarric ha espresso preoccupazione per la possibilità di un allargamento del conflitto dopo gli attentati in Giordania che hanno causato la morte di tre soldati americani, ai quali, ha fatto sapere il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden ha deciso come rispondere. "Siamo molto preoccupati per gli scontri a fuoco, l'attività in aumento che abbiamo visto nella regione, in Giordania, in Siria, in Iraq e altrove. Tutto ciò aumenta i rischi di un'escalation del conflitto, che è l'ultimo cosa che vogliamo vedere", ha dichiarato Dujarric durante una conferenza stampa quando gli è stato chiesto della decisione di Biden. Il presidente degli Stati Uniti ha annunciato che il suo governo ha già deciso come rispondere all'attacco perpetrato domenica contro le truppe americane in Giordania, che ha provocato tre morti e una quarantina di feriti, e di cui ha accusato l'Iran, pur raccomandando di non espandere il conflitto nella regione dopo l’aumento delle tensioni a seguito della guerra tra Israele e Hamas. L’Iran, dal canto suo, ha preso le distanze dall’attacco.
Primo piano
L’inchiesta

Crollo all’Esselunga di Firenze, gli investigatori si concentrano sul “dente” della trave: cos’è e perché potrebbe aver ceduto – Video

di Matteo Leoni
Le nostre iniziative