Il Tirreno

**Industria: Istat, a novembre fatturato - 1% su mese, -3,4% su anno**

31 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 31 gen. - (Adnkronos) - A novembre l'Istat stima che il fatturato dell’industria, al netto dei fattori stagionali, diminuisca dell’1,0% , registrando una dinamica negativa su entrambi i mercati (-0,1% sul mercato interno e -2,7% su quello estero). Corretto per gli effetti di calendario il fatturato totale scende su base annua del 3,4%, registrando flessioni della stessa intensità anche sul mercato interno e sul mercato estero. Nel trimestre settembre-novembre l’indice complessivo è cresciuto dello 0,4% rispetto al trimestre precedente (-0,1% sul mercato interno e +1,4% su quello estero). Quanto ai raggruppamenti principali di industrie, a novembre gli indici destagionalizzati del fatturato segnano un aumento congiunturale solo per i beni di consumo (+0,2%), mentre si registra un calo per i beni intermedi (-1,0%), per i beni strumentali (-1,6%) e per l’energia (-3,0%). Su base annua invece si registrano incrementi per i beni strumentali (+2,7%) e per i beni di consumo (+0,1%), mentre risultano in calo i beni intermedi (-10,1%) e l’energia (-9,1%). Con riferimento al comparto manifatturiero, il settore che mostra l’incremento maggiore è quello dei macchinari e attrezzature (+6,8%), mentre le flessioni più marcate si riscontrano nel comparto della chimica (-12,7%) e nell’industria del legno, della carta e della stampa (-12,0%).
Primo piano
La tragedia

Livorno, muore a 51 anni schiacciata con lo scooter fra due auto: chi è la vittima e la dinamica

di Stefano Taglione
Le nostre iniziative