Il Tirreno

Mo: Oms, 'cessate il fuoco immediato a Gaza è requisito più urgente'

23 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Gaza, 23 dic. (Adnkronos) - Il capo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Tedros Adhanom Ghebreyesus ha affermato che, pur accogliendo con favore la risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite che chiede un aumento graduale degli aiuti a Gaza, ha affermato che un “cessate il fuoco immediato” è il “requisito più urgente”. "Il bilancio devastante della guerra finora non può essere ignorato, inclusa la perdita di oltre 20.000 vite umane, soprattutto donne e bambini, e oltre 53.000 feriti", ha scritto su X. “Incombe in maniera enorme la minaccia della fame, della carestia e della diffusione delle malattie”.
Primo piano
Le sabbie mobili dei cantieri

Quante opere pubbliche stritolate fra burocrazia e soldi che mancano: i casi in Toscana, i tempi e i progetti

di Barbara Antoni