Il Tirreno

Mo: Unrwa, 'zone del nord di Gaza ormai invivibili'

29 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Gaza, 29 nov. (Adnkronos) - Alcune aree del nord di Gaza sono invivibili a causa del "livello di distruzione. Altre parti sembrano relativamente intatte, ma non c'è elettricità e l'acqua è molto limitata. Tutti i servizi e le attività normali... essenzialmente non ci sono". Lo ha detto a Bbc Radio Thomas White, direttore degli affari dell'Unrwa a Gaza, che ha visitato il nord del territorio e l'area intorno a Gaza City. Israele ha ordinato ai civili di evacuare quell'area quando sono iniziate le operazioni di terra in ottobre. "E' stato piuttosto inquietante attraversare una città che normalmente è piena di gente, in una città dove le strade sono coperte di detriti, metalli contorti, murature", ha dichiarato White. "Potresti attraversare intere periferie dove ogni edificio è danneggiato e non c'è davvero nessuno per le strade."
Primo piano
La tragedia

Il piccolo Andrea non ce l’ha fatta: è il figlio dell’infermiera morta a Pistoia

Le nostre iniziative