Il Tirreno

Ucraina: sondaggio, il 75% dei russi sostiene la guerra

28 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Mosca, 28 nov. (Adnkronos) - La stragrande maggioranza dei russi continua a sostenere la guerra in modo forte o moderato (75%), mentre solo il 20% circa vi si oppone attivamente, secondo un rapporto del Carnegie Moscow Center che si basa su informazioni dell'organizzazione elettorale indipendente russa Levada Center. Il sondaggio dimostra che le cifre sono rimaste notevolmente costanti durante tutta la guerra. Secondo il rapporto, "questi numeri rivelano che la società russa non è ancora pronta per un compromesso tangibile con l'Ucraina". Allo stesso tempo, vi sono indicatori che illustrano che il livello di sostegno potrebbe essere debole. Sebbene il totale complessivo degli intervistati abbia sostenuto la guerra, il 45% ha affermato di sostenerla "fortemente", rispetto al 42% che ha affermato di essere "generalmente" favorevole. In media, nel periodo agosto 2022-agosto 2023, circa il 50% degli intervistati ha dichiarato di essere favorevole ai colloqui di pace.
Primo piano
La tragedia

Il piccolo Andrea non ce l’ha fatta: è il figlio dell’infermiera morta a Pistoia

Le nostre iniziative