Il Tirreno

Manovra: Boccia (Pd), 'daremo asilo politico a centrodestra per emendamenti'

30 ottobre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 30 ott. (Adnkronos) - “Daremo asilo politico a tutti i parlamentari del centrodestra che subiscono l’umiliazione di non poter presentare emendamenti alla manovra. Sulla quale siamo in una situazione surreale. Siamo oltre i tempi normali di presentazione ma il tema vero è che hanno fatto una conferenza stampa il 16 ottobre e due settimane dopo quegli annunci sono smentiti". Così a Metropolis, il podcast del gruppo Gedi, il presidente dei senatori del Pd Francesco Boccia. "E la realtà di questi giorni ci dice che la manovra di Giorgia Meloni non è sostenibile e non è credibile: oltre al taglio annunciato delle pensioni dei dipendenti pubblici e all’aumento dell’Iva sui pannolini, per citare due esempi ormai noti, non c’è niente per frenare il caro energia e il caro carburanti, niente per contrastare l’inflazione che sta facendo aumentare tutti i costi dei materiali, niente per contrastare la stretta creditizia su tutti i mutui a tasso variabile delle famiglie, e tutto questo mentre si contraggono le nostre esportazioni sui mercati internazionali e la nostra credibilità economica si abbassa come testimoniato dal rapporto che tocca quota 200 nel rapporto tra Btp e Bund tedeschi mentre la spesa per interessi passa, non lo dico io ma il ministro Giorgetti, da 78 a 103 miliardi. E senza un euro previsto in entrata dalla lotta all’evasione”.
Venerdì nero
La scheda

Crash informatico, cosa c’è dietro al caos che ha mandato in tilt aeroporti, banche e media di tutto il mondo: il problema, i tempi e l’esperto