Il Tirreno

Ucraina: Mosca, 'colpiti depositi di missili all'uranio impoverito'

18 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Mosca, 18 set. (Adnkronos/Dpa/Europa Press) - Il ministero della Difesa russo ha riferito che le sue forze armate hanno lanciato diversi attacchi contro siti di stoccaggio in cui l'esercito ucraino immagazzinava sia proiettili a lungo raggio che missili all'uranio impoverito forniti dalle potenze occidentali. "Le forze armate russe hanno effettuato un attacco aereo a lungo raggio e ad alta precisione, nonché un attacco con veicoli aerei senza pilota", ha precisato il ministero in una nota pubblicata su Telegram, aggiungendo che "tutti gli obiettivi sono stati raggiunti. Oltre ai missili, sono stati distrutti centri di addestramento dei gruppi di ricognizione radio e sabotaggio delle forze armate ucraine".
Primo piano
L’emergenza

Talamone, è morta la balena che era rimasta incastrata in porto – Video

di Ivana Agostini