Forestieri (Sicob): "Multidisciplinarietà è peculiarità di chirurgia bariatrica"

30 agosto 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Napoli, 29 ago. (Adnkronos Salute) - "'Patient journey’, tema del XXXI Congresso Sicob, è un’espressione che indica una peculiarità della chirurgia bariatrica ovvero la multidisciplinarietà" Così Pietro Forestieri, presidente onorario della Società italiana di chirurgia dell’obesità e delle malattie metaboliche (Sicob) e del XXXI Congresso nazionale, in corso alla Mostra d’Oltremare di Napoli, a margine del simposio 'Comunicare l’obesità' promosso da Johnson & Johnson MedTech. "Il paziente che si sottopone a un intervento di chirurgia bariatrica inizia un percorso attraverso centri accreditati in cui operano professionisti di diverse competenze specifiche – dal nutrizionista allo psichiatra e/o psicologo – che lo prendono in carico e lo seguono per tutto il resto della vita", ha aggiunto l’esperto.
Primo piano
Il lutto

Addio a Giorgio Napolitano, aveva 98 anni. È stato il primo presidente della Repubblica eletto due volte