Il Tirreno

Toscana

La tragedia

Muore a 24 anni nello schianto in auto insieme all’allenatore: chi era Kelvin, campione delle maratone


	L'auto del 24enne dopo lo schianto mortale
L'auto del 24enne dopo lo schianto mortale

L’incidente è avvenuto in Kenya: la vettura è finita prima in un fosso e poi contro un albero

12 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





La vita di un giovane campione spezzata da uno schianto in auto. Kelvin Kiptum è morto in un incidente stradale in Kenya nella tarda serata di domenica 11 febbraio.

La tragedia

Kiptum aveva 24 anni e nel 2023 aveva vinto la Maratona di Londra (2h01'25") per poi imporsi a ottobre anche nella gara di Chicago, dove aveva stabilito il nuovo record mondiale sulla distanza dei 42 km, correndo in 2 ore e 35 secondi.

La dinamica

L'incidente sarebbe avvenuto nel Sud Ovest del Paese. Secondo le ricostruzioni, Kiptum era alla guida di un'auto e avrebbe perso il controllo del mezzo, finendo prima dentro un fosso e quindi contro un albero. Sull’auto c'erano anche il suo allenatore, Gervais Hakizimana, anche lui morto nell'incidente, e una terza persona che invece è stata trasportata d'urgenza in ospedale.

Primo piano
L’informativa

Studenti manganellati a Pisa e Firenze, Piantedosi: «Arrivare al contatto fisico con dei minorenni è una sconfitta» – Diretta

Le nostre iniziative