Il Tirreno

Toscana

Le previsioni

Meteo in Toscana: «Non arriverà il freddo, l’inverno è finito senza essere mai iniziato», l’annuncio del Lamma

di Tommaso Silvi
Meteo in Toscana: «Non arriverà il freddo, l’inverno è finito senza essere mai iniziato», l’annuncio del Lamma

Il Consorzio che monitora il clima per conto della Regione si sbilancia e decreta la fine della stagione invernale: «Che in realtà non è mai cominciata»

12 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Inverno 2023-2024 finito. Si viaggia spediti verso la primavera senza il rischio di parentesi fredde nel corso del mese di febbraio.

L’annuncio

A dare l’annuncio della fine della stagione invernale è il Consorzio Lamma, l’ente che per conto della Regione monitora il clima in Toscana. «A partire da martedì 13 febbraio temperature in nuovo aumento su valori ben al di sopra delle medie. La seppur modesta possibilità di freddo che si intravedeva all’inizio di febbraio per gli ultimi giorni del mese – spiega il Lamma – è definitivamente sfumata. Ancora due settimane e potremo archiviare un non-inverno meteorologico».

Caldo

Il Lamma prosegue: «La nuova fase anticiclonica dovrebbe proseguire fino al 19-20 febbraio, sebbene stavolta l'alta pressione non sarà così robusta da impedire l'ingresso di deboli sistemi frontali, in particolare tra il 16 e il 19 febbraio. Al netto delle inversioni termiche possiamo dire che l'autunno sta per tagliare il traguardo del quinto mese consecutivo. Settembre non va considerato perché, di fatto, è stato estivo a tutti gli effetti».

Primo piano
Il caso

Pisa, neonato portato via dall'ospedale Santa Chiara: il padre rintracciato a Calci ma il bimbo non si trova

di Andreas Quirici e Martina Trivigno
Le nostre iniziative