Il Tirreno

Toscana

Scontro tra due treni: 17 feriti. Cancellazioni e ritardi – Video

Scontro tra due treni: 17 feriti. Cancellazioni e ritardi – Video

Sul posto le squadre dei vigili del fuoco di Ravenna e Forlì Cesena

10 dicembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





FAENZA. Uno scontro è avvenuto nella serata di domenica 10 dicembre tra un treno Frecciarossa e un regionale tra Faenza e Forlì sulla linea ferroviaria Bologna-Rimini. Sono 17 i feriti: in sei hanno dovuto ricorrere alle cure ospedaliere. Uno in codice giallo e cinque in codice verde. I restanti sono stati medicati sul posto dal personale del 118.

Aggiornamento ore 00.07 di lunedì 11 dicembre

La circolazione resta sospesa tra Forlì e Faenza. Prosegue l'intervento dei tecnici, delle forze dell'ordine e dei vgili del fuoco. I treni alta Velocità, intercity e regionali, riferisce Trenitalia, possono registrare ritardi. I treni regionali possono subire cancellazioni e limitazioni di percorso. Il treno FR 8828 Lecce (12:57) - Venezia Santa Lucia (22:09): è fermo dalle ore 19:38 nei pressi di Forlì. Il treno R 1742 Pesaro (18:15) - Bologna Centrale (20:34) è fermo dalle ore 20:42 nei pressi di Forlì. Intanto è terminato il trasbordo dei viaggiatori di entrambi i treni e proseguono il viaggio con altro treno fino a Bologna Centrale, dove è presente personale di assistenza clienti Trenitalia. I treni alta velocità sono instradati sul percorso alternativo da Faenza a Rimini via Ravenna.

Alle 21,50 di domenica 10 dicembre si sono concluse le operazioni di soccorso, mentre prosegue sul tratto di linea ferroviaria tra Faenza e Forlì dov’è avvenuto l’urto tra un Frecciarossa e un treno regionale, il lavoro dei vigili del fuoco con la messa in sicurezza dell’area insieme al personale ferroviario.

Primo piano
L’omicidio

Firenze, donna trovata strangolata in casa: uccisa dal figlio

di Matteo Leoni
Le nostre iniziative