SCEGLI L'EDIZIONE
T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Il caso
Ciatti, il rebus del processo: c'è il rischio che si annulli tutto

di Matteo Leoni

Oggi a Barcellona è previsto l’appello per l’omicidio del giovane ucciso a Lloret de Mar. L’accusato, Rassoul Bissoultanov, è irreperibile. In primo grado il ceceno (ora latitante) è stato condannato a quindici anni di reclusione

28 novembre 2022


FIRENZE. Oggi a Barcellona è il giorno della verità. Il tribunale potrebbe effettuare il processo di appello per la morte di Niccolò Ciatti, pestato a morte a 22 anni in una discoteca di Lloret de Mar nell’agosto del 2017. Ma il timore degli avvocati della famiglia Ciatti è che le cose possano andare diversamente. Il giudice di secondo grado, in base alla legis...


Primo piano

A Rebibbia
Omicidio Ciatti: Bissoultanov condannato a 23 anni. Il padre: «La nostra speranza è che sconti la pena» – Video
di Matteo Leoni


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.