tempo-libero

Checco Zalone torna dal vivo: il tour debutterà a Firenze

Da novembre “Amore + Iva” in scena in teatri e palasport


12 giugno 2022


Firenze. Non poteva riuscirci che Checco Zalone a fare satira con una canzone che si candida a diventare un tormentone dell’estate: “Sulla barca dell’oligarca”. Il singolo, uscito da pochi giorni, anticipa il nuovo tour dell’attore, “Amore + Iva”: un ritorno sul palco undici anni dopo il “Resto Umile World Tour” e dopo aver battuto tutti i record della storia del cinema italiano. Uno spettacolo scritto con Sergio Maria Rubino e Antonio Iammarino che toccherà i teatri e i palazzetti in giro per l’Italia.

Zalone sarà in tour per un anno: il debutto a Firenze, al nuovissimo Palazzo Wanny, l’8 novembre. Nel capoluogo toscano sono per ora programmate cinque serate, poi Bologna, Torino e nel periodo natalizio lo spettacolo sarà a Milano, al teatro degli Arcimboldi (dal 20 dicembre al 22 gennaio). Nei primi mesi del 2023 tappe a Napoli, Roma e conclusione il 1° aprile a Montecatini Terme. Sono 55 le serate finora programmate. I biglietti sono già in prevendita sui siti specializzati con costi che vanno dai 35 agli 85 euro. Il tour estivo 2023 si aprirà invece il 5 e il 6 maggio sul palcoscenico dell’Arena di Verona per poi andare avanti fino a ottobre.

In occasione dell’annuncio del tour, l’artista pugliese ha presentato, con un video in bianco e nero animato, la nuova canzone “Sulla barca dell’oligarca”. Il brano – scritto da Luca Medici (il vero nome di Zalone), Antonio Iammarino, Giuseppe Saponari, Sergio Maria Rubino – racconta di Nicola Di Ciolla, una guardia portuale pugliese che per patriottismo decide di “immolare” il figlio per l’Occidente, organizzando la sua festa di comunione con la moglie e la famiglia sul mega yatch sequestrato a un magnate russo, a mo’ di sanzione. Dopo la festa vorrebbe concedersi anche un giretto, ma la barca rimane a secco: “C’hai i palazzi, le jacuzzi, le champions league, ’sta smania che vuoi l’Ucraina, ma non metti la benzina”, canta Zalone. Inutile dire che in poche ore il video pubblicato su YouTube sta collezionando migliaia di like, visualizzazioni e commenti.

“Amore + Iva” sarà è uno spettacolo totalmente inedito e non sono state fornite anticipazioni su che cosa farà Zalone sul palco. Non è escluso che nello show possano trovare spazio alcune delle più recenti gag e canzoni presentate da Checco in vari contesti, per esempio il brano “La vacinada” eseguito insieme alla premio Oscar Helen Mirren, che è riuscito a strappare un sorriso anche durante la pandemia, o con i gustosi personaggi presentati durante la sua apparizione all’ultimo Festival di Sanremo, su tutti l’immaginario virologo Oronzo Carrisi.

Chiaramente c’è grande curiosità e attesa per questo tour che riporta Checco Zalone dal vivo dopo i clamorosi successi cinematografici inanellati negli ultimi anni, in particolare “Quo vado?” del 2016 che resta il film italiano più visto di sempre al cinema, o “Tolo Tolo” uscito all’inizio del 2020. l
 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.