Il Tirreno

Prato

Politica

Prato, il sindaco saluta la città al Metastasio e distribuisce il bilancio in edicola

Prato, il sindaco saluta la città al Metastasio e distribuisce il bilancio in edicola

L’appuntamento per tracciare il bilancio di 10 anni di governo è per il 2 aprile sul palco del teatro

30 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





PRATO. È ora di bilanci per il sindaco Matteo Biffoni che si avvia a chiudere il secondo mandato. Biffoni e gli assessori della giunta incontreranno la città martedì 2 aprile alle 21 al teatro Metastasio per una serata di bilancio dell’attività svolta e saluto ai cittadini che in questi cinque (dieci) anni hanno condiviso problemi, sfide, soddisfazioni. «In questi anni Prato è cambiata, è diventata una città orgogliosa di se stessa ed esempio a livello europeo. Questa è la soddisfazione più grande per chi ama questa città, nella consapevolezza che c’è ancora molto da fare, che sono tanti i problemi da affrontare quotidianamente, ma che fino all’ultimo giorno lavoreremo pancia a terra con amore e passione per la nostra meravigliosa comunità – dice il sindaco Matteo Biffoni – Martedì sera al Metastasio, dove cinque anni fa ho iniziato il percorso di questa seconda legislatura, sarà un modo per ripercorrere insieme a tutti coloro che vorranno essere presenti quello che ha fatto la nostra città, tutta insieme».

L’accesso al teatro Metastasio (in via Benedetto Cairoli, 59) è libero e senza prenotazione. Il teatro sarà aperto dalle ore 20.

Inoltre, da mercoledì 3 aprile in città sarà possibile ritirare gratuitamente la pubblicazione di sintesi del bilancio di mandato presso le edicole del territorio. La pubblicazione sarà distribuita anche presso i principali uffici comunali (Urp, biblioteca Lazzerini e biblioteche decentrate, ufficio anagrafe, Officina giovani, assessorati, Prisma e PrismaLab). 

Primo piano
Lo studio

Comuni più ricchi d’Italia, una sorpresa in Toscana – La classifica completa e i dati per ogni regione