Il Tirreno

Pontedera

Colpo su colpo

Impresa del Padel club Santa Croce alle finali regionali della Winter cup


	Il Team Padel Santa Croce esulta dopo il trionfo della Winter Cup
Il Team Padel Santa Croce esulta dopo il trionfo della Winter Cup

Trionfo inaspettato e meritato per la truppa capitanata dal maestro Chaves

17 febbraio 2023
2 MINUTI DI LETTURA





SANTA CROCE. È un primo posto brillante, inaspettato e proprio per questo ancora più soddisfacente quello ottenuto dal Padel club Santa Croce.

Nel fine settimana dell’11 e 12 febbraio la compagine rappresentativa del centro sportivo del Cerri infatti ha trionfato nelle finali regionali della Winter cup Tpra, competizione a squadre che vedeva al via i migliori team di tutta la Toscana per la categoria di riferimento.

Quella del quintetto composto da Joan Pou Chaves (maestro del circolo e capitano della truppa), Luca Carrara, Simone Martini, Andrea Puccini e Antonio Rescigno è stata una cavalcata vincente maestosa, partita dal “basso”. Ovvero dalla fase provinciale della manifestazione, superata in gennaio a Pisa battendo in finale il Padel Colline Pisane di Cenaia. Questo successo ha dato diritto ai santacrocesi di partecipare alla fase finale di Grosseto, con la prospettiva di ben figurare ma non certo di primeggiare, considerando il valore delle avversarie presenti: oltre a Santa Croce, infatti, erano in lizza per lo “scudetto” regionale altre quindici squadre, tra le quali alcune corazzate dall’altissimo tasso tecnico. Uno alla volta, però, tutte sono cadute sono i colpi santacrocesi: i padroni di casa del Village, il Club Nautico Marina di Carrara, il Centro Padel Firenze e la Libertas Livorno: la finalissima con i livornesi è stato un match ad esaurimento, senza esclusioni di colpi, dove Santa Croce ha vinto in un doppio di spareggio da brividi, conclusosi con il punteggio di 7-6- 2-6 e 10-8.

La vetta regionale raggiunta dal club presieduto da Simone Martini è l’ultima attestazione dell’esplosione della padel-mania in territorio pisano. Accanto ad un circolo tennis storico e ricco di successi, su tutti ricordiamo le quarantadue edizioni del Torneo Internazionale Under 18 intitolaro Mauro Sabatini, è cresciuto un circolo padel vitale, affollato e ricco di iniziative, tra cui il torneo Open maschile di luglio con la partecipazione di alcune delle coppie più forti d’Italia.

Il trionfo nella Winter cup Tpra, dunque, è da considerare solo il culmine di una progettualità mirata e uno sviluppo capillare di una disciplina capace di coinvolgere sempre più appassionati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Primo piano
La tragedia

Pisa, muore pallavolista di 32 anni a tre giorni dal malore in campo durante un torneo

di Andreas Quirici