Il Tirreno

Pontedera

Parla la presidentessa 

Alessandra Rossi: «L’Uisp pisano pronto a ripartire, a costi contenuti»

Alessandra Rossi: «L’Uisp pisano pronto a ripartire, a costi contenuti»

31 agosto 2021
2 MINUTI DI LETTURA





Pisa. Con il settembre l’Uisp Pisa si organizza per la ripartenza delle attività, una ripartenza che è un ritorno alla vita attraverso il gioco e lo sport. La parola ad Alessandra Rossi, presidentessa del comitato Uisp pisano. «Con la vaccinazione – spiega – le speranza per la ripartenza del prossimo settembre sono più significative. Finalmente abbiamo una base per lavorare all’organizzazione delle attività e al coordinamento delle stesse. Naturalmente tutta l’attività si svolgerà nel pieno rispetto dei protocolli Covid 19 che l’Uisp nazionale con attenzione tiene costantemente aggiornati».

E aggiunge: «Possedere la tessera Uisp significa scegliere di condividere i valori etici che da sempre ci contraddistinguono. Significa essere popolari e contro ogni forma di discriminazione, ma anche riconoscere lo sport come diritto di cittadinanza e come risorsa per l’inclusione. Significa impegnarsi a promuovere la pratica sportiva nella sua accezione ludico-motoria, agonistica e non, con finalità formative e ricreative e attraverso questa pratica diffondere una cultura dei diritti, delle pari opportunità e del rispetto anche dell’ambiente».

Specifica inoltre: «Continueremo come sempre a mettere a disposizione le nostre competenze, offrendo servizi di consulenza amministrativa (grazie alla competenza dei nostri dirigenti e dipendenti), servizi di comunicazione (sotto il profilo pratico, inserendo gli eventi, le manifestazioni, le gare ecc. in un calendario condiviso con le principali manifestazioni Uisp). Stiamo lavorando per organizzare una serie di corsi per le nostre Associazioni, perché la formazione diventa sempre più necessaria per acquisire le conoscenze e la preparazione richieste in questo momento di forti cambiamenti».

Le prospettive. «Un altro motivo che intendo sottolineare è quello di impegnarci per il prossimo anno sportivo per avere assolutamente un maggior contatto con le Asd affiliate al Comitato di Pisa. Per la nuova stagione sportiva, vista la crisi in atto, il nostro Comitato ritiene di prestare la massima attenzione ai costi di affiliazione contenendoli in maniera significativa, anche grazie alle misure messe in atto dal nostro Uisp Nazionale. Insomma non resta che mettersi in contatto. I nostri uffici sono a disposizione per tutte le informazioni relative al tesseramento, che comunque sarà operativo dal primo di settembre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
La tragedia

Argentario, neonato morto su una nave crociera: fermata la mamma, è accusata di omicidio