Il Tirreno

Pontedera

Il lutto

Addio Katia, muore a 53 anni la cassiera della Coop di Ponsacco

Katia, morta a 53 anni
Katia, morta a 53 anni

La donna originaria di Chianni abitava a Casciana Terme: lascia due figlie

17 novembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





CASCIANA TERME Una grave malattia in meno di un anno si è portata via Katia Capantini, 53 anni, dipendente della Coop a Ponsacco, madre di due figlie. Un dolore immenso per la sua famiglia e per quanti l’hanno conosciuta. Persona corretta, affabile, sempre disponibile con gli altri, impegnata nella vita della parrocchia. Era originaria di Chianni anche se ora abitava a Casciana Terme. Nei mesi scorsi le era stata diagnosticata la malattia e fin dall’inizio i medici non avevano dato troppe speranze alla famiglia. Ma Katia ha provato a curarsi, a guardare avanti. Fino a quando le sue condizioni si sono aggravate.

I familiari e le persone che le erano più vicine erano a conoscenza della difficile battaglia che Katia stava combattendo e speravano che potesse farcela. Fino a ieri, quando invece hanno saputo che era morta. In tanti si sono uniti al dolore delle figlie e del marito, Massimiliano Mariottini, che l’hanno assistita con amorevoli cure. Una famiglia, quella della dipendente di Unicoop Firenze abbastanza conosciuta. Lei poi, per il lavoro che faceva, sapeva stare al pubblico. Chi la conosceva la descrive come una donna sempre sorridente, disponibile con gli altri, impegnata sul lavoro, che ha lasciato solo quando le condizioni di salute l’hanno costretta a restare a casa, e attenta con la sua famiglia, con l’anziano padre, la sorella e il fratello. «Una grande donna, tenace e coraggiosa», scrive un’amica sui social, colpita dalla notizia. «Hai seminato tanto bene» scrive un’altra. Cordoglio anche nel punto vendita dove la 53enne lavorava e dove lascia anche molte amicizie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Primo piano
Bolkestein

Concessioni balneari, la Toscana “brucia” Roma: c’è l’indennizzo per chi perde l’asta. Chi esulta e chi è perplesso

di Mario Neri