Il Tirreno

Pontedera

navacchio 

Navacchio, il Polo Tecnologico si tinge di nerazzurro tra startup e talenti

Navacchio, il Polo Tecnologico si tinge di nerazzurro tra startup e talenti

“Growing Together” è la trasmissione di Dazn con protagonisti Birindelli (Pisa calcio) e Settimi (Proxima Robotics)

29 aprile 2021
2 MINUTI DI LETTURA





CASCINA. “Growing Together,” il progetto di Dazn nato in collaborazione con Bkt, e supportato da Havas Media Group, nato per raccontare il campionato di Serie B tra talenti sportivi e startup che producono innovazione nella realtà locali sparse per tutta Italia, arriva al Polo Tecnologico di Navacchio, vera e propria cittadella dell'innovazione, nella quale sono presenti oltre 60 piccole e medie imprese hi-tech.

Attraverso il racconto dei talenti, sportivi da un lato e dell’innovazione dall’altra, “Growing Together” permette di far scoprire valori e motivazioni che questi due mondi hanno in comune, come passione, tenacia, determinazione.

Nella tappa dedicata a Pisa e al Pisa Sporting Club si sono incontrate due vere e proprie eccellenze: Samuele Birindelli, ancora giovanissimo ma già colonna portante della squadra con oltre cento presenze in maglia nerazzurra, e Alessandro Settimi, Ceo di Proxima Robotics, start-up innovativa e spin-off del centro di ricerca “Enrico Piaggio” dell'Università di Pisa, fondata nel dicembre 2017, insediata nel Polo che sviluppa sistemi software e hardware per robot mobili a guida autonoma. In pratica trasformano i veicoli in robot grazie alla navigazione autonoma.

[[atex:gelocal:il-tirreno:site:1.40214837:gele.Finegil.Image2014v1:https://www.iltirreno.it/image/contentid/policy:1.40214837:1652954946/image/image.jpg?f=detail_558&h=720&w=1280&$p$f$h$w=d5eb06a]]

«Raccontare la nostra realtà grazie a “Growing Together” – dice Alessandro Settimi – ci ha permesso di mostrare la nostra start-up e la nostra voglia continua di crescere. Confrontarmi con Samuele è stato costruttivo e mi ha permesso di fare una delle cose che preferisco: conoscere altre prospettive».

«Pisa ha un enorme potenziale di innovazione – dichiara Andrea Di Benedetto, presidente del Polo Tecnologico Navacchio – perché possiede “vivai di talenti” di eccellenza europea. Ma, per dare lo slancio e far crescere questi talenti, come nello sport, c’è bisogno di tanto allenamento, buoni maestri e imparare a giocare in squadra. Questo è il ruolo del Polo Tecnologico, il nostro incubatore è un po’ come la primavera delle squadre di serie A: da un lato supportiamo i talenti dell’innovazione tecnologica nella loro crescita, dall’altro mettiamo a disposizione le esperienze delle nostre imprese più affermate e le mettiamo insieme per far crescere tutto il sistema».

«“Growing Together” significa “Crescere insieme” – il commento di Giuseppe Corrado, presidente del Pisa Sporting Club –, ovvero quello che è da sempre anche il nostro modo di intendere il calcio, come un veicolo di valorizzazione delle eccellenze di una città come la nostra da sempre protagonista nel campo della cultura, della scienza e dell’innovazione tecnologica».

La puntata, andrà in onda domani su Dazn, la piattaforma internazionale di streaming sportivo, in Italia dal 2018, che trasmette in esclusiva il campionato Serie Bkt. —



 

Primo piano
La tragedia

Con il gommone contro gli scogli: muore un giovane ufficiale toscano della Marina