Il Tirreno

Pistoia

Meteo e turismo

Abetone e Doganaccia, la neve fa ripartire la stagione: l'elenco di tutti gli impianti aperti

di Carlo Bardini
Abetone e Doganaccia, la neve fa ripartire la stagione: l'elenco di tutti gli impianti aperti

Gli addetti ai lavori ora sperano in una super Pasqua

23 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





ABETONE. Oltre venti centimetri sono caduti in alta quota e circa cinque alle quote più basse. Dopo circa 40 giorni nei quali la neve non si è mai fatta vedere, venerdì 23 febbraio è tornata a imbiancare tutto il comprensorio di Abetone e della Doganaccia.

Una speranza
Un fine settimana con il sorriso e con la speranza per gli impiantisti che si dicono ottimisti, grazie anche alle prossime precipitazioni, di poter arrivare alla prossima Pasqua. Non è che questa neve possa risolvere tutti i problemi enormi createsi con una stagione invernale avara di neve, quasi fosse stato un autunno allungato di un mese. Però la neve caduta in queste ore regala sicuramente la consapevolezza che Abetone e Doganaccia potranno chiudere la stagione in maniera più serena.
Gli imprenditori
«La nevicata di venerdì 23 febbraio – spiega Giampiero Danti, referente della Saf – ha già imbiancato sufficientemente il comprensorio. Considerando che anche all'inizio della prossima settimana (lunedì 26 febbraio) il meteo indica nuove nevicate, ci fa ben sperare di poter arrivare a Pasqua. Non che la crisi per assenza di neve dei mesi passati si superi con i giorni che restano, ma è comunque importante per finire bene la stagione».

Tutti gli impianti aperti
Alcuni impianti dovevano essere in funzione già da venerdì 23 febbraio ma il vento ne ha impedito l'apertura cambiando i pronostici nel primo pomeriggio. «Questa nevicata – afferma Andrea Formento dalla Val di Luce – era un evento atteso e non ha tradito le aspettative. Nelle prossime ore è atteso anche un calo delle temperature, quindi possiamo anche mettere in funzione gli impianti di innevamento. Inoltre nuove nevicate sono in arrivo per la prossima settimana. Sicuramente ha riportato il sorriso nel nostro comprensorio». Ecco gli impianti e le piste aperti. Zona Campi scuola Abetone: seggiovia biposto e triposto e tappeto baby. Zona Ovovia: Telecabina e tappeto baby con le piste Zeno 3 e Stadio da slalom. Zona Val di Luce: seggiovia Monte Gomito con la pista Celina Seghi, seggiovia Passo di Annibale fino alla stazione intermedia, seggiovia Sprella e sciovie Jolly e Abetina. Zona Selletta: in fase di valutazione. Zona Pulicchio: seggiovia con la pista Seghi. Raccordi Ovovia-Pulicchio-Val di Luce aperti sci ai piedi. Attivo servizio navetta Abetone-Ovovia-Pulicchio. Orario impianti: 8/17 Campi scuola Abetone: 9/17. Prezzo skipass festivo 24 e 25 febbraio 41 euro.
 

Primo piano
Maltempo

Meteo in Toscana, neve record fino in collina e 25 aprile col cappotto: le previsioni. Valanghe: scatta l’allerta

di Tommaso Silvi