Il Tirreno

Pistoia

La tragedia

Pistoia, diciannovenne trovata morta nel letto. Indaga la polizia

Pistoia, diciannovenne trovata morta nel letto. Indaga la polizia

Si sospetta un mix di alcol e droga: a scoprire il cadavere l’amica del cuore. La procura ha disposto l’autopsia

28 febbraio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





PISTOIA. Tragedia domenica mattina in un’abitazione di via di Piuvica, alla periferia di Pistoia, dove una ragazza, non ancora ventenne, è stata trovata priva di vita nel suo letto. A causare il decesso, molto probabilmente, un mix di alcol e stupefacenti, ma dovrà essere l’esame autoptico disposto dalla procura a doverlo accertare.

È stata l’amica con cui da qualche tempo abitava a trovare, al proprio risveglio, il corpo privo di vita della 19enne nel letto. Inutile ogni tentativo di rianimazione da parte dei soccorritori inviati sul posto dalla centrale del 118. Ieri pomeriggio la salma è stata trasportata all’ospedale fiorentino di Careggi, dove, domani, a medicina legale, verrà eseguita l’autopsia dal medico incaricato dal sostituto procuratore Chiara Contesini di stabilire le cause della morte.

Nell’abitazione, una volta avuta notizia del decesso, è intervenuta anche la squadra mobile della questura, per gli accertamenti del caso e per verificare la presenza di eventuali segni di violenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Primo piano
Le sabbie mobili dei cantieri

Quante opere pubbliche stritolate fra burocrazia e soldi che mancano: i casi in Toscana, i tempi e i progetti

di Barbara Antoni