Il Tirreno

Pisa

Calcio: Serie B

Pisa: i tifosi in campo per aiutare la gente di Gaza

Pisa: i tifosi in campo per aiutare la gente di Gaza

Promossa una raccolta fondi a partire dalla sfida interna contro il Catanzaro

25 aprile 2024
2 MINUTI DI LETTURA





PISA. La Curva Nord del Pisa promuove una raccolta fondi per le popolazioni di Gaza in questo terribile momento. L’iniziativa prenderà il venerdì 26 aprile, in occasione della sfida interna con il Catanzaro (fischio d’inizio alle 20.30).

«Le situazioni hanno sempre piani diversi – recita il comunicato – la tragedia del popolo palestinese, in uno sguardo d’insieme e generale, ha bisogno di sensibilizzazione, attenzione, un certo tipo di iniziative, e nessuno si è mai tirato indietro. Su un altro livello di attenzione, c’è lo sguardo particolare, rivolto ai singoli, alle famiglie. E noi, purtroppo o per fortuna, a Gaza e in Palestina abbiamo amici, persone che abbiamo conosciuto e che in tanti avete visto qualche anno fa, quando furono ospiti a Pisa e al torneo di Mau in particolare. La nostra attenzione in questo momento si è rivolta a loro e abbiamo pensato di poter dare un aiuto diretto, sfruttando determinati canali. Siamo in contatto con due ragazzi, di quel gruppo, gli altri stiamo cercando di contattarli, cosa non facile dato il momento, per capire la loro situazione e le rispettive esigenze. In occasione della partita con il Catanzaro, pertanto, inizieremo una raccolta di fondi da far arrivare a loro e alle loro famiglie. Invitiamo tutti ad appoggiarci in questa iniziativa, che sarà come sempre rendicontata e descritta: troverete bussoli all’entrata, dove poter lasciare un piccolo contributo. Tutti insieme possiamo sempre fare tanto, e questa volta l’obiettivo è migliorare la condizione di vita dei nostri amici  e delle loro famiglie, sicuramente un piccolo passo ma concreto e diretto».

Le ultime
Pianeta scuola e università

Ferrari, Don Abbondio e colesterolo: cosa c’è nel test di Medicina e quando usciranno i risultati