Il Tirreno

Pisa

La tragedia

Tamponamento sulla A22, muore camionista di Pisa di 25 anni: lascia una bambina piccola


	L'incidente e la vittima
L'incidente e la vittima

Haris Shala abitava a Caprona ed era conosciuto anche per la sua passione per il calcio

23 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





PISA. Tragedia sull’autostrada del Brennero. A perdere la vita in un incidente stradale un camionista di 25 anni di Pisa. L’incidente è successo ieri, lunedì 22 aprile. Da quanto ricostruito Haris Shala abitava a Caprona ed era padre di una bambina di nemmeno due anni. 

L’incidente

Il 25enne era a bordo del suo mezzo quando è rimasto coinvolto in un tamponamento, che purtroppo gli è risultato fatale. Lo schianto è avvenuto in direzione sud tra i caselli di Nogarole Rocca e Mantova Nord. La magistratura ha disposto l’esame esterno sulla salma: si cercano elementi utili a spiegare la dinamica del tamponamento.

La passione per il calcio

Shala era conosciuto anche per la sua passione per il calcio, in molti lo ricordano con la maglia del Cascina-Valdera. Nel 2021 Shala aveva perso in un incidente stradale un cugino di

29 anni, Besmir Shala.

Le ultime
Violenza domestica

Agrigento, accoltella la moglie e due figli e si barrica in casa: i bambini in rianimazione