Il Tirreno

Pisa

L’episodio

Pisa, aggressione al Santa Chiara: dottoressa picchiata da una paziente dove venne uccisa Barbara Capovani

Pisa, aggressione al Santa Chiara: dottoressa picchiata da una paziente dove venne uccisa Barbara Capovani

Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri per fermare la furia della donna

27 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





PISA. Un’altra aggressione nel reparto di psichiatria dell’ospedale Santa Chiara di Pisa. Nello stesso luogo in cui il 21 aprile 2023 fu massacrata la dottoressa Barbara Capovani, morta qualche giorno dopo in ospedale. In carcere attualmente per quell’aggressione c’è Gianluca Paul Seung, ex paziente di Capovani, accusato del delitto.

Schiaffi e pugni

La dottoressa è stata attaccata durante il turno di notte, gettata a terra da una paziente ricoverata in psichiatria. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri di Pisa per scongiurare il peggio. L’episodio sarebbe avvenuto nei giorni immediatamente precedenti a mercoledì 27 marzo.

Ricoverata in ospedale

La dottoressa è poi arrivata al pronto soccorso di Cisanello, dove i medici l’hanno giudicata guaribile in sette giorni.

Primo piano
La tragedia

Tamponamento sulla A22, muore camionista di Pisa di 25 anni: lascia una bambina piccola