Il Tirreno

Lutto

Piombino, muore assistente sociale di 59 anni: «Era un riferimento»

Piombino, muore assistente sociale di 59 anni: «Era un riferimento»

Silvia Pietrini si è occupata per anni delle persone che iniziavano un percorso di recupero sociale

27 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





PIOMBINO. Lutto nella sanità a Piombino. La Società della Salute Valli Etrusche e l’Azienda USL Toscana nord ovest «esprimono il proprio cordoglio per la prematura scomparsa di Silvia Pietrini, assistente sociale in attività al Servizio dipendenze (Serd) di Piombino», si legge nella nota diffusa giovedì 27 giugno.
Il dolore e il ricordo
Silvia Pietrini
, 59 anni, era stata assunta in azienda nel 1994. «Persona dall'animo gentile, buona, dolce, sempre disponibile era diventata da subito un importante punto di riferimento per colleghi e utenti. Si è occupata per anni delle persone che iniziavano un percorso di recupero sociale soprattutto per le persone affette da dipendenza, supportandole nelle pratiche giudiziarie, nel sostegno all’abitazione e nella tutela dei figli minori.
Le condoglianze
Alla famiglia e a tutti i suoi cari giungano le più sentite condoglianze da parte da parte della direzione aziendale, in particolare della direttrice dei Servizi Sociali, Laura Guerrini, della Società della Salute Valli Etrusche, e in particolare della presidente Sandra Scarpellini e della direttrice Laura Brizzi, e di tutti i colleghi che oggi ne piangono la prematura scomparsa».

Primo piano
Vacanze e risparmi

Benzina, parcheggio, ombrellone e pranzo: ecco quanto costa una giornata al mare in Toscana

di Barbara Antoni
Sport