montecatini
cronaca

Montecatini Sposi torna nella sede che fa più sognare

Dopo quattro anni nelle terme Excelsior la fiera in programma nel fine settimana


27 settembre 2018 L.S.


Montecatini. Torna dopo quattro anni nella location originaria la fiera “Montecatini Terme Sposi”, in programma nel fine settimana alle terme Excelsior. L'inaugurazione è fissata per venerdì 28 settembre alle 15, mentre sabato e domenica l'orario di apertura sarà dalle 10 alle 20. Sono una settantina gli stand allestiti negli spazi dello stabilimento.

Le aziende arrivano da tutta la Toscana, con una nutrita rappresentanza locale: si va dalla vetrina per i catering, all'animazione e al make up, dalle agenzie di viaggi e fotografiche a quelle di wedding planner, fino naturalmente agli abiti da sposa.

«Insieme al Comune di Montecatini abbiamo scelto di tornare all'Excelsior perché ci sembra la cornice perfetta per una fiera di questo tipo – dice Maurizio Mosi della Aurea Eventi – la città e tutta la Valdinievole, con le strutture che ci sono e i suoi paesaggi, è luogo ideale per i matrimoni e le cerimonie in genere. Dopo i due anni tra Palaterme e Palavinci, anche quest'anno ci aspettiamo una buona affluenza di pubblico, che nelle precedenti edizioni è stata di 3-4.000 persone». Durante la tre giorni, oltre agli espositori, ci saranno anche diversi appuntamenti: dimostrazioni varie, assaggi enogastronomici, le sfilate tutti i giorni sempre alle 17 e, domenica alle 16, la presentazione del libro “Infinite sfumature di coppia”, scritto da Daniele Belgrado.

«Montecatini e dintorni è ambientazione adatta per le cerimonie, pensiamo al Tettuccio, agli agriturismi, ai nostri hotel – aggiunge l'assessore Helga Bracali – in questa fiera c'è tutto per preparare il giorno perfetto, qualsiasi dettaglio e qualsiasi innovazione che può interessare una coppia in procinto di sposarsi». — L.S. .

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.