Il Tirreno

Calcio: Serie C

Quarti di finale playoff, la Carrarese pareggia nella sfida d’andata con la Juve

di Luca Santoni

	I tifosi azzurri ad Alessandria
I tifosi azzurri ad Alessandria

Al gol bianconero nel primo tempo risponde Capezzi, con una prodezza, nella ripresa: sabato la gara di ritorno al dei Marmi

21 maggio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





ALESSANDRIA. Finisce 1-1 l’andata dei quarti di finale playoff tra Juventus Next Gen e Carrarese. Prova sopra le righe dei padroni di casa che hanno fatto valere una superiorità qualitativa e di possesso palla, meritando il gol segnato da Savona al 19’ del primo tempo.

La reazione

Nella ripresa la Carrarese è cresciuta, trovando il pari al 26’ con una prodezza individuale di Capezzi, a segno con un destro dai 35 metri. Pesante l’ammonizione rimediata ingenuamente da Finotto nel finale, che farà saltare all’attaccante il decisivo ritorno di sabato 25 maggio allo stadio dei Marmi. La Juve per passare dovrà vincere. Alla Carrarese basterà anche un pari.

Il tabellino

JUVENTUS NG (3-4-2-1): Daffara; Savona, Muharemovic, Pedro Felipe; Comenencia, Damiani, Hasa, Rouhi (dal 38’ st Turicchia); Nonge (dal 38’ st Anghelè), Sekulov (dal 1’ st Mbangula); Guerra (dal 21’ st Cerri). (A disp.: Da Graca, Bonetti, Stivanello, Stramaccioni, Perotti, Salifou, Mulazzi, Iocolano, Palumbo, Scaglia, Fuscaldo). All. Brambilla.

CARRARESE (3-4-2-1): Bleve; Illanes, Di Gennaro (dal 1’ st Coppolaro), Imperiale; Zanon (dal 47’ st Grassini), Schiavi, Capezzi, Cicconi (dal 18’ st Belloni); Della Latta (dal 1’ st Palmieri), Panico (dal 25’ st Morosini); Finotto. (A disp.: Mazzini, Tampucci, Cerretelli, Zuelli, Boli, Giannetti). All. Calabro.

ARBITRO: Calzavara di Varese.

RETI: nel pt 19’ Savona; nel st 26’ Capezzi.

NOTE: Ammoniti Sekulov, Di Gennaro, Capezzi, Finotto. Angoli 7-6.

Primo piano
Il caso

Livorno, evade dal carcere delle Sughere: chi è e come è riuscito a scappare

di Stefano Taglione