Il Tirreno

Serie C

Azzurri, la vittoria è in rimonta: quarto sorriso di fila con l’Imolese

di Luca Santoni
Azzurri, la vittoria è in rimonta: quarto sorriso di fila con l’Imolese

La squadra di Dal Canto va sotto al 22’, ma la ribalta già nel primo tempo. Dal 41’ al 45’ vanno a segno Della Latta e Capello, una traversa per parte

20 febbraio 2023
3 MINUTI DI LETTURA





CARRARA. La Carrarese vola e supera anche l'Imolese. Quarto successo consecutivo per la truppa di mister Alessandro Dal Canto che supera in rimonta la formazione di Imola, passata in vantaggio al 22' del primo tempo con la deviazione di Simeri. La reazione apuana di concretizza al 41' con l'incornata di Della Latta sugli sviluppi di un corner. Al 45' la Carrarese mette la freccia grazie al centro di Capello, imbeccato da un traversone di Cicconi. Da segnalare anche una trasferta per parte, quelle di Capello nel primo tempo e di Simeri nella ripresa. C'è una sola novità nell'undici titolare rispetto alle previsioni: in attacco Giannetti viene preferito a Bernardotto per affiancare Capello. La difesa a tre è composta da Pelagatti, Marino e Imperiale. Sulle corsie laterali vanno Grassini a destra e Cicconi a sinistra. In mezzo al campo capitan Della Latta, il regista Schiavi e Bozhanaj. Mercati rientra dalla squalifica e parte dalla panchina. Assente per guai fisici Castigliani. Nell'Imolese manca per squalifica il portiere Gianmaria Rossi, sostituito da Marco Molla. L'incontro non inizia nel migliore dei modi per la Carrarese. Gli azzurri non riescono a mettere in piedi un giro palla continuo. Tanti gli errori tecnici e di misura che permettono all'Imolese di spezzettare il ritmo della partita. Gli ospiti al 22' passano addirittura in vantaggio con una rapida azione portata avanti sulla sinistra dall'ex di turno D'Auria che crossa ottimamente al centro dell'area, dove Sileri deposita in rete. La Carrarese si sveglia e sfiora il pareggio al 28': punizione dalla destra di Schiavi, Capello prolunga di testa per la conclusione di Giannetti, respinta da Molla. Al 37' Cicconi raccoglie un lungo traversone e mette in mezzo per Capello, sembra fatta, ma l'attaccante da due passi spara il pallone sulla traversa. Al 41' è Simone Della Latta a scacciare le streghe. Schiavi dalla destra calcia il primo corner apuano. La palla arriva dalle parti del capitano azzurro che ruba il tempo a tutti e di testa segna l'1-1. Al 45' arriva il sorpasso della Carrarese che passa in vantaggio col di Capello, imbeccato da un gran traversone dalla sinistra di Cicconi. Il secondo tempo si apre con l'uscita di Pelagatti che dopo 4 minuti alza bandiera bianca e si fa sostituire da D'Ambrosio. Al 20' Dal Canto manda in campo Energe per Giannetti. La Carrarese sembra poter controllare senza troppi affanni la reazione dell'Imolese anche se al 21' gli ospiti vanno vicinissimi al 2-2, quando Simeri scappa in contropiede, arriva a tu per tu con Breza, ma si fa respingere la conclusione dalla traversa, pareggiando così il conto dei legni. Al 37' triplice sostituzione azzurra: escono Capello, Della Latta e Bozhanaj, entrano Bernardotto, Palmieri e Mercati. La partita prosegue senza altri grossi scossoni. L'Imolese non si arrende fino all'ultimo, ma la Carrarese non corre pericoli degni di nota. Gli azzurri alla fine possono festeggiare meritatamente la quarta vittoria consecutiva che fa salire la squadra a quota 45 punti in classifica. Prossimo appuntamento, Reggiana-Carrarese, in programma domenica 26 febbraio alle 14,30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Primo piano
La violenza

Viareggio, tre adolescenti aggrediti e picchiati a colpi di casco vicino a un bagno

di Donatella Francesconi e Roy Lepore