massa
cronaca

Matec, definito l’acquisto del lotto industriale a Boceda

Vendita a cura di Aquileia Capital Services, società di Bain Capital Credit. Il nuovo insediamento di 18.000 metri nella zona industriale di Mulazzo


21 giugno 2022


MULAZZO. Matec: definito l’acquisto del lotto industriale a Boceda di Mulazzo.Lo rende noto Aquileia Capital Services, società di Bain Capital Credit specializzata nella gestione del credito con sottostante immobiliare e con una forte expertise nel Real Estate, che in una nota parla della conclusione della vendita ad uso industriale con Matec Industries.

Il lotto che consta una superficie lorda di 18.000 metri quadrati si trova a Mulazzo, nella zona industriale di Boceda e nelle immediate vicinanze dell’Autostrada .

L’asset, di recente costruzione, comprende diversi edifici tra cui: un ampio capannone di circa 12.000 mq, una palazzina con uffici posta su due livelli che si estende per circa 900 mq e un’ampia area esterna che rende agevole il parcheggio e la manovra.

L’acquirente, Matec Industries, specializzata nella progettazione e produzione di impianti di depurazione e filtrazione di acque reflue per differenti settori, lavaggio sabbie e impianti di frantumazione e vagliatura, rappresenta l’eccellenza italiana ed è la più grande realtà della provincia.

L’acquisto del nuovo asset permetterà all’azienda di incrementare la forza produttiva, investendo al tempo stesso nello sviluppo del territorio locale.

La vendita dell’immobile, complessa per la metratura dell’asset e per la posizione decentrata, è stata possibile grazie al lavoro di team di Aquileia Capital Services e al coinvolgimento di Toscano Broker, ed in particolare di Andrea Galli che ha seguito tutte le fasi di vendita.

Roberto Moretti, Chief Sales Officer di Aquileia Capital Services, ha commentato: «Siamo molto orgogliosi della vendita dell’asset di Mulazzo, frutto di un’importante collaborazione tra tutte le parti. Le caratteristiche dell’immobile hanno reso la sua vendita una sfida, ma siamo felici di aver risposto alle necessità ed esigenze produttive e logistiche di Matec Industries. Voglio rivolgere, in particolare, un ringraziamento speciale al Team Sales Centro Sud di ACS, per l’ottimo lavoro svolto».

Matteo Goich, titolare e amministratore delegato di Matec Industries, ha commentato: «Anche questa volta abbiamo scelto con il cuore rimanendo legati al nostro territorio perché crediamo che questo investimento possa essere un rilancio per tutta la Lunigiana. Siamo felici e fiduciosi di poter fare molto per l’economia locale, per l’occupazione e la crescita di un tessuto sociale che esige e merita di più».

Una nuova realtà produttiva, quella di Boceda di Mulazzo, che, lo ricordiamo sarà in grado di dare risposte occupazionali importanti proprio sul territorio in cui Matec ha deciso di fare questo grosso investimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.