Il Tirreno

Lucca

Castelnuovo, c’è il Luco sulla strada per i playoff

di Luca Dini
Castelnuovo, c’è il Luco sulla strada per i playoff

Domenica i gialloblù di mister Pisciotta di scena a Firenze

03 aprile 2024
2 MINUTI DI LETTURA





CASTELNUOVO. Ultime cinque giornate per il sogno playoff del Castelnuovo. Dopo la lunga sosta per il torneo delle Regioni, i gialloblù saranno di scena domenica a Firenze sul campo del Luco. Tante le incognite dopo i 20 giorni di stop, mister Pisciotta si augura che la squadra non abbia perso lo smalto che gli ha permesso di effettuare fin qui un ottimo girone di ritorno e di affacciarsi in zona spareggi.

Tutto l’ambiente vuol chiudere bene la stagione in attesa delle vociferate novità estive che potrebbero portare a un importante consolidamento societario. Sicuramente, gran parte del merito di questo ritrovato entusiasmo va alla nuova società diretta dal presidente Francolino Bondi e al nuovo campo in erba sintetica che sta da subito permettendo un ottimo lavoro con le squadre giovanili.

Sul campo ci ha pensato poi soprattutto bomber Camaiani ad accendere il cuore dei tifosi, un attaccante di razza che è sicuramente destinato a palcoscenici importanti.

Il Luco è in una posizione di classifica molto tranquilla, più sette sulla zona playout, che diventa più quindici vista la probabile forbice e ha l’obiettivo salvezza quindi in tasca. Occhi puntati sul bomber Matteo Parrini, autore di otto reti, e comunque su un attacco che è tra i migliori del campionato e di contro una difesa che invece concede molto.

La formazione gialloblù parte dalle certezze delle ultime gare: Papeschi tra i pali, Riccardo Biagioni e Inglese in difesa, Lorenzo Biagioni in mezzo al campo (premiato per le sue 256 gare in gialloblù, decimo di sempre nella storia del Castelnuovo) e il duo d’attacco Camaiani-Benedetti. Grassi arma in più dalla panchina, anche Cecilia potrebbe non essere nell’undici di partenza. Nel match d’andata a Castelnuovo gli ospiti avevano battuto per 1-0 i garfagnini. Gol del solito Parrini.

Luco: Rizzo, Marucelli, Trotta, Cirillo, Arias Arango, Nencioli, Parri, Gianassi, Parrini, Cianferoni, Maenza. A disp. De Sanctis, Satta, Maritato, Capetta, Kuka.

Castelnuovo: Papeschi, Bonaldi, Romiti, L. Biagioni, R. Biagioni, Inglese, Camaiani, Bartolomei, Casci, Benedetti, Santelli.




 

Primo piano
Lo studio

Comuni più ricchi d’Italia, una sorpresa in Toscana – La classifica completa e i dati per ogni regione