Il Tirreno

Lucca

Il lutto

Capannori, morto l’ex governatore della Misericordia

Capannori, morto l’ex governatore della Misericordia

L’addio a Fontana giovedì 25 aprile. Il ricordo dell’associazione

23 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





CAPANNORI. La Misericordia di Capannori piange la scomparsa di Roberto Fontana, 81 anni, tra i fondatori dell’Associazione negli anni Ottanta e che in due mandati ha ricoperto l’incarico di governatore della Fraternita dal 1994 al 2000, per poi subentrare alla guida della Misericordia dopo la scomparsa di Maria Pia Bertolucci, fino al 2021. Roberto Fontana ha accompagnato la Misericordia di Capannori, con scrupolo e determinazione, nei mesi della pandemia, quando il servizio dei volontari si è dimostrato di vitale importanza. Da anni in pensione, Roberto Fontana è stato dipendente di una industria cartaria della Piana, e si è contraddistinto come promotore di iniziative sociali per la Misericordia, per la Caritas e per la comunità parrocchiale dove ha vissuto. Questa sera (martedì 23 aprile) alle  21 nella sede della Misericordia ci si raccoglierà in preghiera con il rosario recitato in suffragio mentre i funerali dell’ex governatore si svolgeranno giovedì 25 aprile. I Confratelli accompagneranno il feretro di Roberto, in processione dalla sede della Misericordia fino alla chiesa parrocchiale di Capannori, dove alle  16 verranno celebrate le esequie. Il Governatore della Misericordia Pietro Bruno e tutti i volontari si stringono attorno alla famiglia, in questo difficile momento.

Primo piano
Politica e soldi

Le elezioni europee sono un grande affare: ogni eletto intasca 1,2 milioni

di Mario Neri
Ciao Franchino