Il Tirreno

Lucca

Conto alla rovescia per votare le vetrine La scadenza è il 6 gennaio alle 19

Fino a questa data, nuovi tagliandi pubblicati ogni giorno Una volta compilati, consegnateli a mano alla redazione

31 dicembre 2021
3 MINUTI DI LETTURA





lucca. Con l’inizio dell’anno nuovo, prende il via anche il conto alla rovescia per votare gli esercizi commerciali in lizza per il nostro gioco “Vota la vetrina più bella di Lucca” di questo Natale. Il tempo infatti scadrà alle ore 19 del 6 gennaio, giorno dell’Epifania. Oltre quest’ora e questa data i tagliandi non verranno più accettati.

Come sempre, da qui fino alla scadenza, i tagliando dovranno essere recapitati alla nostra redazione di Lucca del Tirreno, in via delle Tagliate di San Marco 130.

Con l’occasione, teniamo a ribadire le regole del nostro gioco. Oltre a date e orari, ci preme precisare che, in particolare per i negozi che vendono anche giornali e che partecipano alla gara, saranno accettati solo i tagliandi che derivano da giornali venduti e non da rese (verranno eseguiti dai nostri uffici controlli sulle rese stesse).

C’è da dire inoltre che in questi giorni la gara si sta facendo più appassionante. “Vota la vetrina più bella di Lucca” è un gioco squisitamente natalizio, che ha l’obiettivo di premiare le vetrine natalizie più belle della città. Ideato dal Tirreno, coinvolge esercenti del solo territorio comunale di Lucca, dal centro alle periferie. Partecipare è semplice: per votare la vetrina che più piace, basta che ogni lettore acquisti Il Tirreno, ritagli le schede con il logo del gioco, le compili con il nome dell’esercizio con la vetrina preferita e porti la scheda direttamente alla nostra redazione in via delle Tagliate di San Marco al civico 130 (numero telefonico da chiamare per informazioni: 0583 491816) tutti i giorni, eccetto la domenica, nelle seguenti fasce orarie: 11-13 e 16-19.

Vi chiediamo per favore di non lasciare i tagliandi nella cassetta della posta, ma di rivolgervi direttamente alla redazione. I protagonisti di questa nostra iniziativa sono sostanzialmente due: da una parte i nostri lettori, che poi si identificano con i clienti dei negozi, dall’altra i commercianti (anche loro nostri lettori), che, coinvolti nel gioco per le vetrine che hanno realizzato, si sono dimostrati partecipi ed entusiasti.

Sul nostro giornale, ogni giorno fino al 6 gennaio, continueranno a uscire i tagliandi per votare la vetrina che più piace a ciascuno.

Dopo le 19 del 6 gennaio prenderà il via l’ultima conta dei taglianti e la classifica diventerà quella definitiva.

Tutti i negozianti che partecipano al nostro gioco sono stati intervistati e hanno espresso sulle nostre cronache le loro idee e considerazioni su questo periodo delle festività, anche dal punto di vista commerciale. Ma nell’occasione sono stati gli stessi commercianti a raccontare come hanno ideato e realizzato le proprie vetrine natalizie.

Il nostro gioco si concluderà con l’assegnazione di premi ai negozi con le vetrine più votate. I premi sono allettanti: una bicicletta unisex da passeggio di buona marca gentilmente messa a disposizione dalla ditta G&D Food and Beverage srl di Marco Gonzadi: tre tessere di servizi (Gold, Sistema e Club) gentilmente offerte da Aci Lucca, diretto da Luca Sangiorgio. E una bellissima felpa della Lucchese, con i colori della squadra tanto amata dagli abitanti della nostra città. Faranno sempre parte dei premi, inoltre, pubblicazioni del nostro gruppo editoriale. Vi invitiamo quindi a continuare ad ammirare le vetrine dei negozi lucchesi e a scegliere la vostra preferita. E poi comprate Il Tirreno e votate: sarà il modo, per voi e noi, di stare insieme a Natale grazie anche a questo gioco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
La stagione in arrivo

Toscana, l'estate del turismo parte col vento in poppa ma pesano i capricci del meteo

di Barbara Antoni