Il Tirreno

Livorno

Il progetto

Livorno, frutta, verdura, pane: al Banco 13 del Mercato Centrale si dona quel che non viene venduto

Livorno, frutta, verdura, pane: al Banco 13 del Mercato Centrale si dona quel che non viene venduto

Il progetto del Comune contro lo spreco alimentare: è aperto a tutti. Ecco quando andare e come prendere la propria cassetta preparata dai commercianti

28 dicembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO Banco 13. Mercato Centrale.  I giovani della Commissione Ambiente e Mobilità Sostenibile Cams  hanno incontrato i percettori del reddito di cittadinanza proprio del Banco 13.

Ma cosa è? E’ un progetto del Comune di Livorno con il supporto di Aamps e la collaborazione della coop Brikke Brakke che ha lo scopo di ridurre gli sprechi alimentari attraverso la donazione dell'invenduto ai cittadini da parte dei commercianti del mercato di piazza Cavallotti.

Il virtuoso progetto ha l'obiettivo sociale di aiutare le persone in difficoltà donando cibo che altrimenti verrebbe gettato via, ma anche l'obiettivo ambientale di ridurre l'impronta ecologica del cibo.

Ogni anno in Italia vengono sprecati 8,65 milioni di tonnellate di cibo, 140 kg a persona. Una cifra assurda se si pensa al lavoro, all'energia e all'acqua necessaria per produrla. È oramai chiaro che i nostri comportamenti, anche i più piccoli, hanno effetti sulla economia del Paese.

Il Banco si trova all'interno del Mercato coperto delle Vettovaglie ed è aperto dal lunedì al sabato dalle 11 alle 15.

Partecipare è molto semplice: dalle 11 alle 13 è possibile recarsi al banco per prendere un numerino che corrisponderà al numero della nostra cassetta. A questo punto ripresentandosi alle 14:30 sarà possibile ritirare la propria cassetta che i lavoratori avranno riempito con frutta verdura e pane donato dai commercianti.

Sono stati presenti all'iniziativa Gabriele Rammairone, tutor della Cams e alcuni giovani della commissione tra cui Nina Palermo.

"La Cams invita la popolazione livornese ad andare al Banco 13 per partecipare all'iniziativa”, chiude Palermo.

Primo piano
La ricostruzione

Femminicidio a Barga, uccisa all'ultimo appuntamento: il coltello di Rambo, la separazione e quella volta che la casa bruciò

di Luca Tronchetti
Le nostre iniziative