Livorno



SCEGLI L'EDIZIONE
Il comandante Francesco Schettino Ritratto di un personaggio controverso

Mario Lancisi

Non tornò a bordo della nave. La guardia costiera ha ordinato invano a Schettino di risalire. La Compagnia prende le distanze 

16 gennaio 2012


LIVORNO

«Mio capitano, mi stia a sentire...», canta De Gregori ma il capitano non ascolta e il Titanic affonda. Anche Francesco Schettino, il comandante della Concordia, non ha ascoltato le raccomandazioni del personale della guardia costiera di Livorno: «Capitano risalga sulla nave e coordini le procedure di evacuazione, come prevede la legge». Era mezzanotte e trenta de...


Primo piano

La guida
Nuove (e vecchie) truffe online: come riconoscerle ed evitarle
di Sara Venchiarutti


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.