Il Tirreno

Grosseto

Pattinatori ok a Montebello. Vittoria sofferta e preziosa

di Maurizio Caldarelli

	Max Thiel, il giocatore tedesco autore di due reti per il Circolo Pattinatori
Max Thiel, il giocatore tedesco autore di due reti per il Circolo Pattinatori

Hockey Serie A. Lotta testa a testa, ripreso il terzo posto

27 novembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





MONTEBELLO. Il Circolo Pattinatori Grosseto passa sulla pista di Montebello (3-2) e ritorna al terzo posto in classifica. Il sesto successo stagionale dei ragazzi di Michele Achilli è arrivato al termine di un confronto impegnativo contro la Tierre Montebello, che ha disputato una delle più belle gare del proprio campionato e c’è voluta tutta la classe del portiere spagnolo Adria Catala per evitare altre segnature dei veneti. Max Thiel, autore di una bella doppietta, ha portato avanti due volte i maremmani, ma Cardoso ha risposto e c’è voluto il decimo centro personale di Gaston Tonchi de Oro per ottenere una vittoria importantissima, che permetterà di preparare con tranquillità e con la giusta carica i prossimi due terribili impegni, contro Lodi e Trissino, sulla pista amica di via Mercurio.
Nei primi 25’ i grossetani hanno sofferto tremendamente la vivacità dei vicentini, che hanno iniziato a spron battuto, chiamando al lavoro Adria Català con le conclusioni di Borgo, Cardoso e Loguercio. Il Circolo Pattinatori, dopo aver costretto Carrion a distendersi sul tiro di De Oro, è andato vicinissimo al vantaggio con Saavedra, servito da Rodriguez, con il portiere locale che ha compiuto un autentico miracolo. Al 17’ Max Thiel sblocca il risultato: riceve palla da Rodriguez nella propria metà campo, avanza fino alla tre quarti e lascia partire missile che s’è insacca nella porta di casa. Prima della fine del tempo, il Montebello costruisce due clamorose occasioni: a 3’39 Peripolli mette alto un servizio di Ipinazar, al 24’Català si supera su Loguercio.
Scoppiettante l’inizio di ripresa con occasioni per entrambe le squadre.
Le più clamorose il palo di Peripolli e la doppia chance per il Cp con De Oro bloccato da Carrion e Thiel che mette alto. Al 9’ pareggio locale in contropiede: assist di Loguercio a Cardoso che vince il testa a testa con Català. A 4’56 il Grosseto però torna avanti: Max Thiel devia in rete il gran tiro da centrocampo di Mario Rodriguez respinto da Carrion. Colpo di coda della Tierre che al 22’ trova il 2-2 con Cardoso. Passano 40 secondi e arriva la rete decisiva dell’Edilfox, un missile da fuori area di Tonchi De Oro. A 2’46 Saavedra potrebbe sferrare il colpo del ko ma Carrion para l’alza e schiaccia sulla punizione di prima.
Alla fine è pura sofferenza ma il Cp resiste e porta a casa tre punti importantissimi. 
 

Primo piano
Emergenza idrica

In Toscana manca l'acqua: dall'Elba alla Lunigiana, ecco tutti i progetti per non restare a secco

di Francesco Paletti
Le nostre iniziative