Il Tirreno

Grosseto

L’incidente

Grosseto, tampona l’auto davanti a sé, sbatte su un’altra e la fa finire sull’albero. Poi scappano

Grosseto, tampona l’auto davanti a sé, sbatte su un’altra e la fa finire sull’albero. Poi scappano

Probabilmente un sorpasso azzardo dietro lo scontro, uno dei fuggitivi è tornato: «Non ero io a guidare»

31 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





GROSSETO. Un incidente dalla dinamica incredibile ieri sera in viale Sonnino intorno alle 23, quando una Bmw di grossa cilindrata ha tamponato un’altra vettura di fronte a sé, poi ha carambolato su altre due spendendo una, una 500 Fiat, sopra un albero. E causando grossi danni anche alla Porsche Cayenne, l’altra auto passeggiata. Ma non è finita.

A bordo della Bmw erano in tre, due ragazzi e una ragazza. Dopo il mirabolante scontro i due hanno ben pensato di darsi alla fuga, senza starci a pensare troppo. Poco dopo in realtà uno dei due è tornato indietro, mentre già arrivavano soccorsi e vigili del fuoco, giustificandosi: «Non ero io a guidare».

Le cause dell’incidente sono in via di ricostruzione da parte della polizia, anche se pare che la Bmw sia finita in quel pandemonio dopo un sorpasso azzardato ad alta velocità.
 

Primo piano
Ambiente

«No alla nuova funivia»: rivolta contro l’ecomostro sull’Appennino tosco-emiliano. I motivi della protesta

di Cristiano Marcacci
Sport