Il Tirreno

Grosseto

Montemerano e Castel del Piano: due scelte 

Mercatini nelle piazze Annullamenti e conferme

31 dicembre 2021
1 MINUTI DI LETTURA





caos covid

Una situazione in evoluzione minuto per minuto, regole che cambiano dalla sera alla mattina, organizzatori che procedono in ordine sparso.

La recrudescenza di contagi da Covid scompiglia i programmi e divide le comunità che, proprio in questi giorni, avevano in calendario eventi di tutti i tipi, e sono costrette a rivederli.

A Montemerano (Manciano) saltano i mercatini di Natale che dovevano tenersi questo fine settimana. Gli organizzatori ringraziano tutti coloro che fino ad ora hanno partecipato a questa bellissima iniziativa.

Confermata, invece, a Castel del Piano la prima Piazza contadina e delle autoproduzioni del 2022 che si terrà il 2 gennaio.

Nel mercatino saranno in vendita produzioni biologiche e naturali: ortaggi di stagione, legumi e cereali di cultivar locali, pasta e farina di grani antichi da coltivazioni comuni, panificazione curda e marocchina del Forno dei Popoli prodotta a partire dalle farine di Genuino Amiatino, formaggi di capra e pecora, prodotti naturali per la cura della persona, arte vegetale dei kokedama.

La Piazza contadina e delle autoproduzioni è anche il luogo di incontro con la comunità di Genuino Amiatino, con i valori basati su solidarietà e mutualismo e con i nostri progetti. Alle 11 ci sarà anche “L’anno che verrà”, collage collettivo per tutte le età, letture e mostre tematiche.

Primo piano
Elezioni

Ballottaggi in Toscana, si vota in 18 città: seggi aperti oggi e domani. Le 4 sfide ad alta tensione

di Mario Neri