Il Tirreno

Empoli

certaldo 

Distrutti dai vandali i giochi per i bambini del parco “Libera tutti”

Giacomo Bertelli
Distrutti dai vandali i giochi per i bambini del parco “Libera tutti”

30 agosto 2021
1 MINUTI DI LETTURA





CERTALDO. L'ennesimo attacco vandalico e grande sgomento per le famiglie ma soprattutto per i più piccoli che hanno visto tanti loro giochi distrutti dalla stupidità di chi la scorsa notte, dopo una serata di follie, ha nuovamente spezzato i sogni dei tantissimi cittadini che frequentano il parco 'Libera tutti' a Certaldo. Saranno nuovamente le telecamere a provare ad intercettare gli autori di questo deprecabile gesto che, da quando esiste il parco, è il terzo che subisce una zona, dove le idee dei cittadini e il contributo di tanti sponsor, dalle banche fino alle istituzioni, ha permesso di dar vita ad uno spazio multi uso. Ieri mattina le famiglie hanno notato subito che i giochi erano fuori dai loro bauli dove possono essere collocati ogni giorno e dove chiunque può contribuire. Come accaduto in passato i giochi non erano nei bauli ma disseminati nel verde e danneggiati, alcuni in modo irreversibile. Proprio nelle scorse settimane vi erano state altre donazioni da parte di realtà del territorio e l'apertura di uno spazio multi uso a disposizione della comunità sportiva locale, dove tanti cittadini hanno partecipato. Una inaugurazione che ha visto anche una mostra permanente di disegni legati all'inclusione, realizzati dagli studenti dell'Enriques di Castelfiorentino.

Giacomo Bertelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime
Pianeta scuola e università

Ferrari, Don Abbondio e colesterolo: cosa c’è nel test di Medicina e quando usciranno i risultati