Il Tirreno

Empoli

A Primo Palatresi il “Cerrino d’oro” 2021

Primo Palatresi
Primo Palatresi

Cerreto Guidi, il premio verrà consegnato nel corso di una cerimonia in programma mercoledì 1 Settembre alle ore 21,30 in piazza Vittorio Emanuele II

30 agosto 2021
2 MINUTI DI LETTURA





CERRETO GUIDI. Verrà consegnato a Primo Palatresi il “Cerrino d’oro” 2021. Il riconoscimento assegnato dalla Pro Loco viene attribuito a chi si sia particolarmente distinto per il suo impegno nel campo della cultura, del lavoro, dell’imprenditoria, dello sport e della solidarietà, contribuendo a elevare il nome di Cerreto Guidi e a diffonderne l’immagine.

Il premio che è stato istituito a partire dal 1997 dal compianto Sergio Brotini e che lo scorso anno non è stato assegnato, verrà consegnato nel corso di una cerimonia in programma mercoledì 1 Settembre alle ore 21,30 in piazza Vittorio Emanuele II.

La serata, condotta da Daniel Guidi, sarà l’occasione per porre l’attenzione sulla vivacità del movimento sportivo di Cerreto Guidi, assai attivo, fra l’altro, nel calcio, nella pallavolo, nella pallacanestro e naturalmente nel ciclismo, il mondo a cui appartiene Primo Palatresi che è stato fra i fondatori del Gran Premio Ciclistico Cerreto Guidi, un’ importante corsa riservata ai dilettanti.

Il “Cerrino d’Oro” a Primo Palatresi è quindi l’omaggio tributato a un appassionato uomo di sport e a una corsa che è ormai giunta alla 75°edizione.

Non disputata lo scorso anno, la gara si svolgerà sempre il 1 settembre sulle strade di Cerreto Guidi organizzata dal GS INPA, con il patrocinio del Comune di Cerreto Guidi.

Si tratta di una gara per Elite e Under 23, alla quale hanno partecipato corridori poi affermatisi a livello professionistico. Solo per fare qualche esempio l’ex campione del mondo Giuseppe Saronni e il velocista ligure Alessandro Petacchi.

Alla consegna del “Cerrino d’Oro” interverranno, per l’amministrazione comunale, il Sindaco Simona Rossetti e l’assessore allo sport Moreno Costagli. La serata si svolgerà nel rispetto delle vigenti normative anti Covid.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ALBO d’ORO del “Cerrino d’Oro”

 

1997: I presidenti delle contrade del Palio

1998: Giovanni Micheli

1999: Don Renato Marconcini e Mario Benvenuti

2000: Bruno Fiumi

2001: Adriano Prosperi

2002: Isaldo Bonaccorsi

2003: Luciano Cinotti

2004: Guido Santini

2005: Giovan Battista Cappellini

2006: Remo Salvadori

2007: Stefano Palatresi

2008: Mario Rossetti

2009: Sergio Brotini

2010: Antonio Brotini

2011: Mons. Carlo Ciattini

2012: Luciano Artusi

2013: non assegnato

2014: Luca Ancillotti

2015: Don Donato Agostinelli

2016: Gessica Mancini

2017: non assegnato

2018: Associazione Pro Loco

2019: Associazione per i Gemellaggi

2020: non assegnato

2021: Primo Palatresi

 

 

 


 

Le ultime
La macabra scoperta

Orrore tra gli scogli, una neonata trovata morta dentro uno zaino

Cinema in Toscana