Il Tirreno

Sacma. L’impresa è servita. Sbaragliata la capolista

di Alberto Mangiantini

	La gioia dei giocatori della Sacma Volley Cecina dopo una vittoria (foto Marco Vedovi)
La gioia dei giocatori della Sacma Volley Cecina dopo una vittoria (foto Marco Vedovi)

I rossoblù di coach Luca Berti strappano il 2° posto in classifica

26 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





CECINA. Finisce nel migliore dei modi il big match della16esima giornata per la serie C maschile Sacma Group Rawlplug Volley Cecina, che supera a domicilio 1-3 la capolista Baglini Ascensori Migliarino e si porta a solo un punto dalla vetta. Ma soprattutto, complice la sconfitta del Toretta contro Massa Carrara, sale al secondo posto in classifica: un piazzamento che a fine stagione regolare garantirebbe l’accesso diretto ai playoff.
Una gara quasi perfetta quella giocata dai ragazzi di coach Luca Berti, che sono andati a espugnare un palazzetto ancora inviolato in questa stagione partendo fortissimo e resistendo poi al ritorno di fiamma dei mai domi padroni di casa. Primo set tiratissimo, con i rossoblù che riescono a rintuzzare tutti i tentativi di fuga della capolista riuscendo anche a guadagnare un piccolo vantaggio. Molto combattute le fasi finali, con Tani e compagni più concentrati che riescono a chiudere 23-25. Secondo set che vede Migliarino in avanti, riuscendo a resistere al tentativo di rimonta rossoblù e chiudendo 25-21. Dominio della Sacma nel terzo set, vinto in scioltezza 14-25, mentre decisamente più combattuto il quarto nel quale i pisani ce la mettono tutta per portare la gara al tie-break ma si devono scontrare con la determinazione della formazione cecinese, che riesce a rimanere sempre in partita chiudendo poi al secondo match point con il punteggio di 23-25.
Ora pausa pasquale, poi impegno fondamentale in casa contro la Pallavolo Cascina. La formazione: Amorelli, Napolitano, Tani, Daddi, Rossi, Franchini, Simoncini, D.Berti, M. Berti, Pascucci, Benenati, Carducci, Bayadi. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vespa World Days
Il bilancio

Vespa World Days, a Pontedera edizione da record: i numeri. Nel 2025 appuntamento in Spagna