video
toscana
Strage di Viareggio: contestato il sindaco Del Ghingaro alla commemorazione

Contestazione di alcuni minuti e anche qualche offesa al sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro che ha partecipato al corteo in ricordo della strage ferroviaria del 29 giugno 2009, di cui ricorre il 13/o anniversario. Del Ghingaro, accompagnato dalla moglie, ha sfilato dietro al labaro comunale indossando la fascia tricolore, ma la sua presenza ha portato alcuni a urlargli offese. Il motivo è la rinuncia del Comune a proseguire come parte civile nel processo di appello bis a Firenze, di cui peraltro è attesa la sentenza il giorno seguente, a seguito di accordi risarcitori pattuiti con le assicurazioni. Marco Piagentini, uno dei superstiti della strage, ha tentato di calmare gli animi.

Il corteo è partito alle 21 dalla piazza davanti al Comune di Viareggio e ricorda le 32 vittime delle esplosioni seguite al deragliamento per un guasto del treno merci con gas Gpl.

L'appuntamento è stato dato davanti al municipio nonostante che i familiari delle vittime non abbiano invitato nessuno dell'amministrazione comunale. Al termine sono previsti i 32 rintocchi della campana alla 'Casina dei Ricordi', luogo della memoria della strage, e la lettura dei nomi delle vittime alle 23.48. (Video Roy Lepore)


Gli altri video
Palio dei Bagni a Forte dei Marmi: vince il Bagno Margherita

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.