Il Tirreno

Versilia

Interventi di Umberto Sereni e Adolfo Lippi 

Ecco “Leasing magazine” Focus sulla ripresa e sui paesi di oltremare

Ecco “Leasing magazine” Focus sulla ripresa e sui paesi di oltremare

30 agosto 2021
2 MINUTI DI LETTURA





economia

«Non c’è sviluppo economico generale senza sviluppo del mercato immobiliare». Questo è il titolo dell’ottavo numero dell’anno di Leasing Magazine, la rivista diretta da Gianfranco Antognoli che, in prima pagina, ricorda anche un altro aspetto importante: la fiducia è ai massimi storici dal 2005 a oggi.

Il sommario prevede importanti articoli del professor Umberto Sereni (storico all’Università di Udine), di Giuliano Azzinari (architetto e founder), di Armando Barsotti (consulente immobiliare).

Dopo l'editoriale di Gianfranco Antognoli che dà il titolo al nuovo numero troviamo “Hospitality dallo stop a una nuova ripartenza” dello Studio Azzinari e seguono poi gli altri pezzi in seguenza. Si parla anche del Leasing con i suoi fondamentali 2021 a cura della redazione e ci sono poi gli andamenti, per lo stesso periodo di tempo, del Factoring e , a seguire, l’articolo “I paesi della crescita al di là del mare” di Mario Sabato, già direttore generale di Banca Ubae.

Seguono “La possibile crescita economica del Pil oltre il 5 per cento a fine anno” di Gianfranco antognoli e l'articolo sul “real estate” di Armando Barsotti.

Abbiamo infine un pezzo sul salone del leasing e del noleggio, il rapporto Aniasa, un articolo ripreso da “Amici del cervello news” su “Una medicina per vincere la crisi” e per concludere la parte culturale della rivista.

Nella parte di attualità del Magazine spiccano Adolfo Lippi con l’articolo “Il Mediterraneo-madre creò l’Europa” ed “Estate 1921: D'Annunzio, De Ambris e Viani nella crisi italiana” di Umberto Sereni.

Chiude il numero un racconto di Michela Di Renzo, scrittrice, su “Loro Due”, estratto dalle sue recenti pubblicazioni letterarie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
In strada

Autovelox, le nuove regole sulla velocità e i limiti in città