Il Tirreno

Ucraina: Meloni, 'sostegno mirato ed efficace, no a duplicazioni Nato-Ue'

10 luglio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Washington, 10 lug. (Adnkronos) - A quanto si apprende, intervenendo al vertice Nato a Washington, la premier Giorgia Meloni ha rimarcato come la Nato debba concentrare i suoi sforzi su alcune direttrici principali, tra queste "continuare a sostenere la legittima autodifesa dell’Ucraina, e con essa il rispetto del sistema internazionale, senza il quale vivremmo tutti una stagione di caos". Il sostegno italiano, ha assicurato Meloni, "continuerà, ma deve essere mirato ed efficace, allo stesso tempo evitando duplicazioni, perché 96 cittadini dell’Unione Europea su 100 sono anche cittadini di una nazione della Nato e il bilancio nazionale al quale attingiamo è sempre lo stesso", ha rimarcato agli Alleati. La difesa dell’Ucraina "dipende anche dalla capacità di deterrenza dell’Alleanza, e dal rafforzamento della sicurezza delle nostre Nazioni, sulla quale dobbiamo continuare ad investire", ha osservato la presidente del Consiglio.
Primo piano
Tennis: l’intervista

I toscani verso le Olimpiadi, parla Paolo Bertolucci: «Lorenzo Musetti la mina vagante, Jasmine Paolini è da medaglia»

di Vezio Trifoni