Il Tirreno

Ucraina: Peskov, 'intenzione Nato di continuare guerra con Russia si ritorcerà contro'

30 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Mosca, 30 mag. (Adnkronos) - L'intenzione degli Stati Uniti e degli altri paesi della Nato di continuare la guerra con la Russia sarà carica di gravi conseguenze per loro. Lo ha detto il portavoce presidenziale russo Dmitry Peskov, parlando in conferenza stampa della possibile escalation della guerra. "Continuare la guerra - ha aggiunto - avrà inevitabilmente delle conseguenze. Alla fine sarà molto dannoso per gli interessi di quei Paesi che hanno optato per la via dell'escalation". Secondo il portavoce del Cremlino, i Paesi della Nato, in primis gli Stati Uniti, si stanno consapevolmente dirigendo verso una nuova ondata di tensioni e spingendo l'Ucraina a continuare una guerra insensata con la Russia. "Questa non è altro che una politica volta a provocare un nuovo livello di tensione. Ci rendiamo conto che questa tendenza negativa nel loro approccio purtroppo persiste", ha aggiunto Peskov.
Primo piano
Il caso

Livorno, evade dal carcere delle Sughere: chi è e come è riuscito a scappare

di Stefano Taglione