Il Tirreno

Fdi: Procaccini, 'non cadiamo in provocazione di chi inquina confronto democratico'

01 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 1 apr. (Adnkronos) - “Solidarietà e vicinanza a militanti e rappresentanti istituzionali di Fratelli d’Italia di Rieti per il grave atto intimidatorio nei riguardi della sede cittadina del partito e dell’ufficio politico dell’onorevole Paolo Trancassini, danneggiata da un innesco rudimentale. Un gesto che preoccupa e inquieta perché si inserisce in un contesto di altre azioni simili nei riguardi delle sedi di Fratelli d’Italia, ma che non deve indurci a cadere nella trappola di chi tenta di inquinare con la violenza il confronto democratico". Lo afferma il copresidente del gruppo Ecr del Parlamento europeo, Nicola Procaccini, di Fratelli d’Italia, che domani sarà al teatro Flavio Vespasiano di Rieti con il suo programmato spettacolo sull’Europa. "Un atto vile e da condannare, che non scalfisce l’impegno di Fratelli d’Italia sul territorio e domani -ribadisce- sarò in teatro a Rieti anche per portare la mia solidarietà alla città e al sindaco Daniele Sinibaldi e il sostegno a tutti i componenti di fratelli d’Italia e in particolare all’onorevole Paolo Trancassini".
Primo piano
L’addio

Morte di Mattia Giani, chiesa gremita per l'ultimo saluto al calciatore. La fidanzata: «Sarai sempre la metà del mio cuore»