Il Tirreno

Usa: Guardia costiera Baltimora, probabilmente morti i 6 operai dispersi

27 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Washington, 27 mar. (Adnkronos/Dpa) - Sono presumibilmente morti i sei operai dispersi a seguito dell'incidente che ieri ha causato il crollo del ponte Francis Scott Key Bridge di Baltimora. A renderlo noto è stata la Guardia Costiera americana annunciando la sospensione delle ricerche di sopravvissuti. I sei dispersi erano impegnati in lavori di riparazione. Tra loro figurano cittadini di origine guatemalteca e messicana.
Primo piano
Lo strazio

Morte di Mattia Giani, la fidanzata Sofia: «Sarai l’amore della mia vita, proteggimi per sempre»