Il Tirreno

Tennis: Wta Abu Dhabi, Kasatkina e Rybakina in finale

10 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Abu Dhabi, 10 feb. -(Adnkronos) - Dopo un terzo set durato da solo 83 minuti, Daria Kasatkina doma Beatriz Haddad Maia con il punteggio di 6-3, 4-6, 7-6 (7-2) e raggiunge la finale del Mubadala Abu Dhabi Open. Nella sfida per il titolo al Wta 500 inaugurato lo scorso anno (montepremi 922.573 dollari) allo Zayed Sports City International Tennis Centre nella capitale degli Emirati Arabi Uniti, affronterà per la quinta volta Elena Rybakina (2-2 i precedenti) che ha sconfitto 6-0, 4-6, 6-2 Liudmila Samsonova. Sconfitta in due set in entrambi i precedenti confronti diretti, Kasatkina ha firmato la prima vittoria su una Top 20 dal torneo di Eastbourne nel 2023. Il successo sulla brasiliana, numero 12 del mondo, che si era guadagnata un posto nella seconda semifinale di fila ad Abu Dhabi con la vittoria su Ons Jabeur in lacrime durante il secondo set, le vale l'accesso alla seconda finale stagionale, la tredicesima in carriera. Ad Abu Dhabi Kasatkina punta al settimo titolo Wta, il sesto sul duro. Sarebbe il primo nel circuito dal torneo di Granby del 2022, e il primo in un Wta 500 dal successo a San Jose dello stesso anno. Anche Rybakina ha sconfitto per la prima volta la sua avversaria in semifinale. La kazaka, testa di serie numero 1 per la seconda volta in carriera nel circuito maggiore, aveva infatti perso quattro volte su quattro contro Samsonova, che ad Abu Dhabi era arrivata in finale un anno fa e non aveva sfruttato tre match point contro Belinda Bencic. Unica delle quattro semifinaliste con un titolo già all'attivo nel 2024, Rybakina punta al settimo titolo in carriera, il quarto sul duro dopo Hobart 2020, Indian Wells 2023 e Brisbane 2024.
Primo piano
L'indagine

La lista dei farmaci introvabili: parkinson, diabete o epilessia, ecco perché curarsi diventa impossibile

di Martina Trivigno
Le nostre iniziative